image description
Blog

Carne, pesce, prodotti agricoli: quali casse in plastica per alimenti sono le più adatte?

Le casse in plastica per alimenti devono garantire non solo il corretto trasporto dei prodotti alimentari, ma anche la loro perfetta conservazione con il massimo grado di igiene – in fondo, si tratta di prodotti che arrivano sulle nostre tavole!

Quando si tratta di trasportare o conservare cibi facilmente deperibili come il pesce, la carne o prodotti dell’agricoltura è necessario porre attenzione al tipo di casse per alimenti utilizzate, le quali devono garantire la massima igiene e la corretta conservazione del contenuto non solo durante il trasporto, ma anche tutte le fasi della lavorazione.

Dalla posa nel contenitore del prodotto fresco appena pescato o raccolto dall’orto alla conservazione in cella frigorifera fino al trasporto al bancone del supermercato dove noi lo acquistiamo, le casse in plastica per alimenti garantiscono sicurezza e igiene massime.

 

Casse in plastica per alimenti: alcuni modelli principali

Carne, pesce e verdure sono prodotti particolarmente deperibili, e ognuno di essi richiede un tipo apposito di casse in plastica per alimenti:

  • le casse in plastica per il settore ittico
  • le casse in plastica per le carni
  • le casse in plastica per il settore agricolo (frutta, verdura, mangimi)

Casse in plastica per il settore ittico

Sono un tipo di casse in plastica appositamente realizzate per pescherie, mercati del pesce e aziende del settore ittico che hanno bisogno di contenitori altamente igienici che aiutino a conservare perfettamente crostacei, pesci, molluschi.


 

Caratteristica di queste cassette in plastica per alimenti è la presenza di alcuni fori lungo il bordo inferiore: funzionano come una sorta di canale di scolo in modo che i liquidi organici non ristagnino all’interno, creando odori nauseabondi e deteriorando il contenuto.

 

Casse in plastica per le carni

Salumifici, macelli, prosciuttifici e grossisti di carne hanno bisogno di casse in plastica per alimenti che siano igieniche, lavabili e idonee alla conservazione di prodotti che poi verranno mangiati.

 

La plastica, in quanto materiale facilmente lavabile e igienico, risponde in modo completo a questa necessità perché permette la conservazione dell’alimento sia durante il trasporto sia durante la conservazione in cella frigorifera.

 

Come quelle per il settore ittico, anche le casse in plastica per la carne possiedono una griglia forata lungo i bordi che permette ai liquidi organici di non ristagnare all’interno.

 

Casse in plastica per il settore agricolo

Le casse in plastica per alimenti agricoli svolgono una molteplicità di funzioni perché sono utilizzate non solo durante il trasporto, ma anche durante tutta la filiera di lavorazione: da quando il frutto è raccolto dall’orto a quando viene lavato, insaccato e caricato sui veicoli per il trasporto verso i rivenditori.

Ma quali contenitori per alimenti sono utilizzati nel settore agricolo?
Vediamone quattro tipi principali:

  • casse in plastica per alimenti forate, in genere con un’altezza di 10-20 cm che garantiscono la massima traspirazione del prodotto – ideali soprattutto per i prodotti ortofrutticoli della prima gamma, che non hanno ancora subito lavorazioni;
  • casse pallet con diverse capacità di carico soprattutto per stoccare e trasportare i prodotti già confezionati;
  • contenitori isotermici per i prodotti ortofrutticoli congelati o surgelati;
  • vasche in plastica per mangimi e sementi.

Caratteristiche delle casse in plastica per alimenti

Come abbiamo visto, l’igiene è il primo elemento da tenere in considerazione quando si tratta di conservare, lavorare e trasportare prodotti che poi diventeranno cibo sulle nostre tavole.

Le casse in plastica per alimenti costituiscono allora la scelta migliore perché:

  • sono lavabili facilmente;
  • sono realizzate in materiale resistente sia agli eventuali urti durante il trasporto sia all’uso durante tutte le fasi della lavorazione del prodotto;
  • resistono anche agli sbalzi di temperatura;
  • sono immuni da contaminazioni organiche – per esempio, è eliminato il pericolo di eventuali muffe sul contenitore;
  • sono impilabili per consentire un notevole risparmio di spazio in fase di stoccaggio e trasporto.

 

Inoltre, una serie di accessori fa sì che le casse in plastica per alimenti possano essere dotate di:

  • coperchi;
  • divisori interni per separare i prodotti di natura diversa;
  • ruote pivotanti che aiutano il trasporto;
  • maniglie, in modo che siano sollevabili facilmente.

Casse in plastica per alimenti: il trasporto

Per agevolare il trasporto delle casse in plastica verso l’esterno e durante la movimentazione interna, NordContenitori produce anche pallet in plastica, solidi e resistenti come gli IridiumPal ® e le unità di carico, una combinazione di pallet e contenitori in plastica per risparmiare spazio e velocizzare i tempi di lavoro.

 

Stai cercando casse in plastica per alimenti?

Scopri la gamma NordContenitori.

Lascia un commento

Grazie per averci contattato!
Attenzione
Conferma